Sushi gluten free che non trovi nei all you can eat a Milano

Sushi gluten free che non trovi nei all you can eat a Milano

Sushi&Sound, un autentico ristorante giapponese sui Navigli , che propone i piatti sushi gluten free, che non trovi nei all you can eat a Milano.

Un ristorante sushi a Milano è diventato la tendenza del momento, per un aperitivo, una cena, oppure per organizzare una festa di compleanno.

La preparazione dei sushi gluten free a Milano è un rituale fatto di un intreccio di dettagli precisi, gesti coordinati, esperienza e passione.

Tutto ciò richiede attenzione, tempi corretti di elaborazione della ricetta e mani esperte per realizzare piatti per celiaci a Milano di sapori inconfondibili. 

Basato principalmente sulle proprietà nutritive del pesce, con l’aggiunta di riso e alghe, il sushi ha molti benefici sulla salute e benessere di grandi e piccoli.

Il miglior sushi è un’opera d’arte, che tocca l’anima, ancor prima di diventare una delizia per il palato, impossibile da trovare nei all you can eat.

Sushi&Sound, aderente al circuito Associazione Italiana Celiaci, crea piatti da assaporare e vivere ogni singolo sapore e gusto, con un menù dedicato ai celiaci.

I loro deliziosi piatti sushi gluten free a Milano, proposti da Sushi&Sound, che non trovi nei All you can eat a Milano, sono:

  • ramen di tutti i tipi
  • udon
  • spaghetti di soia 
  • tempure 
  • fritti e uramaki con gamberi in tempura 
  • gyoza di versire
  • verdure
  • dolci

 

Il sushi contaminato che non ti aspetti

I ristoranti All you can eat a Milano si distinguono per essere molto economici, ma il rischio di un sushi incontaminato che non ti aspetti, è alto.

Per un sushi per celiaci è indispensabile usare prodotti freschi e di prima qualità, che incorporati con originalità e fantasia sono un mix di sapori.

La delicatezza, l’eleganza ed i sapori autentici della cucina giapponese, sono in grado di risvegliare tutti i sensi se intrecciate con la massima cura nella preparazione.

Quando si prepara un menù per celiaci a Milano, è indispensabile attuare rigide regole igieniche per evitare un’eventuale contaminazione di ogni singolo piatto.

Quando si prepara il sushi gluten free è fondamentale mantenere un’area pulita e lontana dagli ingredienti che contengono glutine per evitare la contaminazione crociata. 

Da Sushi&Sound regole maniacali di preparazione dei piatti sushi senza glutine sono il loro punto di forza, che comprendono:

  • La pulizia di tutte le superfici e gli utensili con attenzione prima di iniziare il lavoro (pentole, padelle, teglie, posate, mestoli, piatti ecc)
  • L’utilizzo di utensili facili da pulire in vetro o metallo e quelli dedicati esclusivamente agli alimenti senza glutine
  • La conservazione dei prodotti senza glutine e gli alimenti contenenti glutine separatamente (vasi separati, cestini di pane, ecc)
  • Gli alimenti senza glutine e quelli contenenti, preparati in pentole o padelle separate

Trascorrere una serata in compagnia da Sushi&Sound, significa assaporare squisiti piatti di sushi gluten free, che non trovi nei all you can eat a Milano.

 

L’attenzione del servizio in sala

La massima cura non solo in cucina, ma anche l’attenzione del servizio in sala dei piatti senza glutine è un aspetto fondamentale nei ristoranti per celiaci a Milano.

Questo per assicurarsi che non si diffondano con altri ingredienti e di conseguenza il cliente si trovi davanti ad una contaminazione accidentale degli alimenti.

La contaminazione incrociata è un grosso problema per i celiaci a Milano, soprattutto in cucina durante la manipolazione di farine contenenti glutine.

Il glutine può depositarsi non solo su altri alimenti, sulle superfici e sugli strumenti della cucina, ma anche negli indumenti da lavoro.

Sushi&Sound coccola da sempre i propri clienti con il sushi gluten free che non trovi nei all you can eat a Milano, garantendo piatti totalmente salutari.

L’attenzione del servizio di sala si pone sulla qualità degli alimenti proposti, evitando la loro contaminazione, trasformandoli così in un potenziale rischio per la salute.

Cosa che non spesso accade in un all you can eat, dove:

  • Il riso di solito viene insaporito con aceto di riso, zucchero e sale, tutti senza glutine, ma a volte vengono utilizzati altri tipi di aceto, che contengano glutine
  • Il wasabi è privo di glutine, ma attenzione alle imitazioni a base di rafano, come la maggior parte delle varietà delle salse, che contengono grano
  • Non sempre ci sia l’attenzione alla pastella utilizzata per la tempura dei fritti, dove è facile trovare ingredienti e condimenti da evitare

 

Anche il trasporto può subire contaminazioni

Nella scelta di un pasto fuori casa, anche il trasporto può subire contaminazioni, come nel caso di sushi a domicilio e sushi da asporto.

Sushi&Sound si distingue per la massima cura ed attenzione nella pulizia e nella preparazione di piatti sushi per celiaci a Milano, confermata dai suoi clienti fedeli.

Prodotti freschi e di altissima qualità, grazie alla scelta molto accurata dei propri fornitori, sono il punto di forza di questo ristorante sushi gluten free a Milano.

La dieta senza glutine, osservata con rigore e per tutta la vita, è al momento l’unica terapia disponibile per curare la celiachia.

È quindi importante per i celiaci a Milano sapere quali sono le tipologie di alimento che potrebbero contenere glutine e prestare attenzione ad ogni ingrediente.

I celiaci che decidono di assaporare il sushi a domicilio oppure il sushi da asporto, devono assolutamente scegliere tra i ristoranti giapponesi inclusi nell’elenco AIC.

Sushi&Sound, un ristorante giapponese, aderente al circuito AIC, esegue rigide procedure di preparazione degli ordini per evitare le contaminazioni.

Sushi&Sound rispetta rigorosi canoni in termini della sicurezza alimentare dei celiaci, dalla preparazione in cucina, all’imballo dell’ordine e fino alla consegna a domicilio.

 

Come scegliere il ristorante sushi gluten free a Milano

Spesso risulta difficile capire come scegliere il ristorante sushi gluten free a Milano, in grado di soddisfare le esigenze gustative e la salute di ogni cliente.

Il problema della contaminazione degli alimenti, rappresenta una sfida difficile per i ristoratori di un sushi gluten free a Milano.

Rispettare precisi requisiti strutturali e funzionali, predisponendo soluzioni specifiche per cucine o zone produttive, richiede sforzo ed serio impegno.

Tuttavia, ogni singola procedura deve essere adeguatamente motivata e documentata in un piano di controllo e rispettata dagli operatori della ristorazione.

Inoltre bisogna aderire a requisiti specifici per l’igiene personale, degli abiti da lavoro e l’igiene ambientale per evitare qualsiasi contaminazione da glutine.

Da Sushi&Sound, il primo ristorante giapponese a Milano, aderente al circuito AIC, ogni cliente può immergersi nella raffinatezza ed il gusto unico.

Il team di Sushi&Sound, svolge periodicamente una corretta analisi e gestione dei pericoli del glutine, per regalare un pranzo adatto ai celiaci a Milano:

  • L’attenta manipolazione degli alimenti, dal ricevimento delle materie prime al servizio di sala, stabilendo rigide misure preventive per evitare la contaminazione da glutine
  • Una serie di istruzioni in ogni fase della preparazione, controllando così il rischio di contaminazione e le azioni correttive in caso di non conformità
  • Lo svolgimento di una specifica formazione sulla celiachia e sulle procedure da seguire in ambito lavorativo
it_ITItaliano
Accedi