Ristorante fusion a Milano aderente al circuito AIC

Ristorante fusion a Milano aderente al circuito AIC

Quando si parla di Ristorante Fusion questa parola racchiude molteplici significati, in quanto non è un semplice accostamento di sapori, oppure di abbinamenti di ingredienti.

Rappresenta infatti un modo per dare vita a interi menù o a singoli piatti particolari: gli aromi, i profumi, le consistenze si sposano per riuscire ad andare incontro a tutti i diversi palati.

Anche se può sembrare un termine “moderno”, in realtà ha radici lontane.

Fin da quando l’uomo ha iniziato a colonizzare nuove terre e a viaggiare superando i propri confini geografici e mentali, ha creato i propri piatti fusion che oggi sono diventati sinonimo di ricercatezza e anche di innovazione.

I Ristoranti Fusion che fanno di questo tipo di cucina il leit motiv del proprio progetto includono dettagli di tradizioni gastronomiche molto vicine geograficamente, oppure lontanissime: non c’è un limite di distanza alle contaminazioni che si possono ottenere nei piatti.

Soluzioni “interculturali” e globalizzate che potrebbero far storcere il naso a chi preferisce ricette tipiche o locali, che non presentano elementi esterni rispetto a ciò che viene tramandato da generazioni.

Ma è comunque una concezione particolarmente in voga negli ultimi anni, che contraddistingue varie realtà nel mondo dei ristoranti fusion.

E il motivo del suo indiscutibile successo riguarda anche l’opportunità di viaggiare con il palato, ritrovando o scoprendo gusti già provati altrove o mai assaggiati.

Gli orizzonti culinari vengono oltrepassati in nome di idee gastronomiche diverse, a volte partendo proprio dalla tradizione e inserendo elementi del tutto nuovi, oppure anche a prima vista bizzarre. Ma che finiscono per convincere anche i palati più esigenti e diffidenti.

Milano da sempre rappresenta un crocevia di culture, che si sono integrate con il boom di ristoranti di Ristoranti fusion aperti negli ultimi anni.

La filosofia della  fusion cuisine

Il ristorante fusion rappresenta un mix di usanze, storia, tradizione. Oltre al gusto, la cucina fusion mescola inoltre tecniche e idee, per risultati creativi e insoliti. Infatti questa cucina rappresenta anche un modo di concepire la cultura gastronomica: sperimentazione come parola d’ordine.

Il termine fusion viene utilizzato in generale per la cucina etnica, molto per la cucina orientale – che accosta elementi della cucina giapponese, cinese, thailandese, vietnamita.

Ma anche per quella texana – messicana (definita tex-mex, piuttosto diffusa proprio negli Stati Uniti) e, di recente, pure per quella che accosta il Brasile con il Giappone.

Ma i piatti di cucina fusion possono anche accostare prodotti tipici italiani, prevenienti da determinate zone geografiche, con ingredienti o tecniche culinarie che arrivano da altri paesi.

L’obiettivo è quello di creare ricette assolutamente originali mixando, mischiando, provando accostamenti che possono sembrare azzardati, ma che possono dare origine a risultati inaspettati.

Tutto il menù di Sushi&Sound è caratterizzato da questi aspetti: pensiamo al temaky con il pistacchio di bronte e i gamberi di mazara, oppure alla tartare di salmone con il gorgonzola caldo , o i gunkan con la polpa di riccio o di astice, e ancora il ramen con zucchine gamberi e zafferano, o gli uramaki al tartufo nero; tutti elementi di tradizione e innovazione, elementi che il sushi e la cucina fusion in generale permette di far incontrare , dando vita a nuove identità culinarie.

Se poi aggiungi che tutto il mondo fusion viene rielaborato in chiave senza glutine ( Sushi&Sound è stato il primo ristorante di cucina fusion e giapponese aderente al circuito dell’associazione italiana celiaci come 100% senza glutine) ecco che le vie di esplorazione gustative diventano infinite.

Ecco perché il locale di via Monte Bianco è diventato una tappa obbligata per i foodlovers tra i Ristoranti fusion che anche da fuori regione decidono di fare questa esperienza sensoriale.

A questo si aggiunge le possibilità tecnologiche del locale che permette di prenotare attraverso un sistema semplicissimo sia per trascorrere una piacevole serata nel locale , accompagnata da uno dei sottofondi musicali appositamente preparati ad hoc , oppure di ordinare comodamente da casa con il servizio di asporto o consegna a domicilio

Accedi